lunedì 14 agosto 2017

Strade inaspettate

Nella tappa di oggi pensavo di sentirmi a casa ed invece mi sono ritrovato a percorrere stradine sperdute nelle prealpi torinesi e cuneesi al punto che mi sembrava di essere ritornato ad esattamente una settimana fa quando ero sul confine sloveno, sul lato opposto dell'arco alpino. Arrivo infatti in Val Varaita dal Colle Sottano, un passaggio pressoché deserto che senza pianificazione sulla mappa non mi sarei mai sognato di fare. Dai 2744 metri del Colle dell'Agnello poi approdo nel Parco Naturale del Queyras e da li, ad occhi chiusi entro in Ubaye dove non posso non fermarmi e colgo l'occasione per provare una pensioncina a Jausiers che avevo adocchiato da un po'. Mi sistemano nell'ultima stanza disponibile, la più piccola nella quale sia mai stato 😂😂

Euforia al Colle della Scala
Colle dell'Agnello, il terzo valico alpino d'Europa per quota.

Valichi di confine attraversati (tutti con la Francia): 75 Pian delle Scale, 76 Colle del Monginevro, 77 Colle dell'Agnello.

Nessun commento:

Posta un commento

Dernier weekend

Le strade son tante, milioni di milioni... ah no, quelle erano stelle! Ma vabbè, poco importa, anche le strade sono tantissime ed il recars...