lunedì 14 aprile 2014

Debut de printemps en Ubaye

Ormai lo so, sono strano, son fatto a modo mio. Mentre per le vie del centro della mia città si svolgeva una sorta di festa di primavera con sfilate, sbandieratori ed eventi di diverso genere e nella vicina Milano si concludeva la tanto osannata "design week", imperdibile per l'amante del divano all'ultima moda o della tazzina da the più fashion, in questo fine a settimana appena trascorso io son saltato in moto e mi son diretto dove più amo andare: in montagna.
Non sono mai stato così presto nella Vallée de l'Ubaye, in alcuni comprensori la stagione sciistica deve ancora terminare e gli assidui con gli abbonamenti stagionali fanno le ultime discese su una neve dal color marroncino, mentre nelle valli ormai deserte è già primavera inoltrata e gli alberi sono in fiore.
Non vi sto a spiegare cosa mi spinge lassù, ne quale sia l'atmosfera che respiro ogni volta che mi trovo a percorrere quelle strade, questa volta era ancora quasi tutto chiuso, è troppo presto per i passi estivi, ma credetemi, è come essere in paradiso.

Buona settimana a tutti.




Nessun commento:

Posta un commento

The Silk Road - 3° parte - ...fino alla meta, ed oltre.

8 agosto 2018 Oggi percorro una splendida tappa, se non fosse per la preoccupazione dei problemi doganali che certamente mi troverò ad ...