mercoledì 27 novembre 2013

Mondovisione

"...un giorno c'era un doppio arcobaleno
un giorno c'hanno attaccato al seno
un giorno c'hanno rovesciato il vino

siamo chi siamo
siam arrivati qui come eravamo..."


A me la musica piace tutta, sono tendenzialmente aperto all'ascolto di tutti i generi, e cerco sempre di coglierne l'essenza del messaggio che vogliono trasmettere. La musica italiana in particolare, vuoi per l'immediatezza della comunicazione che mi suscita la madrelingua, credo che sentimentalmente mi dia qualcosina in più.
Poi ci sono opere che mi fanno letteralmente impazzire al primo ascolto.

E' uscito ieri e l'ho già ascoltato una decina di volte. Per me è un vero capolavoro.


Nessun commento:

Posta un commento

Un po' di RDGA

Preparare il viaggio di agosto significa anche tornare ad avere l'abitudine a stare in sella tutto il giorno, e dove farlo se non nei ...