martedì 16 luglio 2013

Skunk Anansie

Sono passati 14 anni da quando li vidi per la prima volta, era l'Heineken Jammin Festival, all'autodromo di Imola nel giugno del 1999, bagnati fradici sotto una pioggia battente ad ascoltare Secretly, il singolo di quella estate.
In questi anni trascorsi da allora gli Skunk Anansie si sono sciolti e poi riuniti e ieri sera si sono esibiti all'Ippodromo del Galoppo di Milano per un concerto strepitoso che ha visto protagonista una Skin più indiavolata che mai! Non solo la sua voce è rimasta incredibile, precisa ed arrabbiata nel suo rock più scatenato, ma questa volta Deborah si è lasciata andare ad un vero e proprio bagno di folla, a testimonianza di quanto ama il suo pubblico. Non solo è scesa a cantare tra la folla del Milano City Sound, ma si è letteralmente tuffata sui fans delle prime file, facendosi sostenere in alto dalle loro braccia al cielo, un gesto di grande fiducia nei confronti del proprio pubblico degno dei più grandi rockers mondiali.
Una bellissima serata di metà luglio, come sempre con la miglior compagnia, in una location estiva che si conferma davvero il top!






Nessun commento:

Posta un commento

Un po' di RDGA

Preparare il viaggio di agosto significa anche tornare ad avere l'abitudine a stare in sella tutto il giorno, e dove farlo se non nei ...